L’ultima gara della stagione 2021 si è svolta presso l’autodromo Tazio Nuvolari di Cervesina. Il team Corbetta Racing ha schierato ai blocchi di partenza i suoi piloti Simone Saglio, sulla F4 in lotta per il titolo della Classe B, e Antonio Montruccoli detto ‘Togo’ a bordo della sua Dallara F312.

Tutto il weekend è stato caratterizzato da difficili condizioni meteo. Nebbia e pioviggine non hanno però impedito a Simone Saglio di imporsi in qualifica, facendo segnare il miglior tempo della sua categoria, e a Togo di conquistare un fantastico quito tempo assoluto, alla sua terza gara col team Corbetta.

Meno fortunate però sono state le gare, in cui Simone ha dovuto accontentarsi del secondo posto di categoria dopo di due gare terminate anzitempo sotto regime di safety car. Il giovane pilota ha così visto sfumare per una manciata di punti il sogno del titolo della Classe B, a cui è rimasto aggrappato fino all’ultima curva. Togo invece si è invece trovato nelle retrovie a causa di un testacoda.

Termina così la stagione con Simone che conquista un ottima ‘medaglia d’argento’ nella classifica di categoria e Togo che, tornato dopo una lunga pausa dall’attività in pista, mostra chiari segnali di miglioramento. Da segnalare anche che la terza posizione nella classifica della Classe B è stata mantenuta da un altro pilota del team Corbetta Carlo Tamburini, nonostante non abbia potuto prendere parte al round finale di stagione per problemi personali. Ciò testimonia le buone performance ottenute lungo tutto l’arco della stagione.

Si conclude così l’avvincente stagione 2021, ora non resta che prepararci per un 2022 ancora migliore.